Palazzo Orsini

Palazzo Orsini

Scheda di dettaglio

- Via Umberto I, 40

È l'antico "Ospedale di Santa Caterina", realizzato per volere di Raimondello Orsini del Balzo verso la fine del XIV sec., annesso al Convento e alla Basilica di Santa Caterina d’Alessandria.
Nell’atrio sono visibili l’antico stemma degli Olivetani e quello degli Aragonesi. Una finestra, posta sul portale interno attraverso cui si accede alla scalinata, è sovrastata da un altorilievo tardomedievale raffigurante un cavaliere che, a cavallo del suo destriero, calpesta un soldato.

Tale figura si riconduce al fondatore dell'antico ospedale, Raimondello Orsini del Balzo, oppure a Santa Caterina d’Alessandria, per via della presenza della ruota dentata, simbolo del martirio della Santa. Altra interpretazione vuole che il cavaliere raffigurato sia Alfonso II d'Aragona, stante la presenza dello stemma aragonese.

Oggi il Palazzo è la Sede Comunale. Nella sala del Sindaco si può ammirare la volta abbellita da un affresco del 1893 di Agesilao Flora, "La libertà dei Comuni". 


Contatti e recapiti

Galleria immagini

Palazzo Orsini

Palazzo Orsini

Palazzo Orsini

Palazzo Orsini

Palazzo Orsini - portale interno

Palazzo Orsini - portale interno

Palazzo Orsini - portale interno

Palazzo Orsini - portale interno

Palazzo Orsini - particolare portale interno

Palazzo Orsini - particolare portale interno

Direttiva per la qualità dei servizi on line e la misurazione della soddisfazione degli utenti

Commenta la seguente affermazione: "ho trovato utile, completa e corretta l'informazione."
  • 1 - COMPLETAMENTE IN DISACCORDO
  • 2 - IN DISACCORDO
  • 3 - POCO D'ACCORDO
  • 4 - ABBASTANZA D'ACCORDO
  • 5 - D'ACCORDO
  • 6 - COMPLETAMENTE D'ACCORDO

Il presente modulo utilizza i cookies di Google reCaptcha per migliorare l'esperienza di navigazione. Disabilitando i cookie di profilazione del portale, il form potrebbe non funzionare correttamente.

X
Torna su