Questionario di accertamento

Descrizione

Invio di questionario di accertamento con richiesta di informazioni e dati.

Normative di riferimento

art. 21 Regolamento Tares.
Regolamento Tia approvato con delib. di Cons. Comun. n. 12/2011-Regolamento TARES approvato con delib. di Cons. Comun n° 13/2013; art. 14 D.L. 6 dicembre 2011 convertito con legge 22 dicembre 2011 n. 214 e s.m.i.; legge 27 luglio 2000, N.212 (Statuto del Contribuente)
D.P.R. n. 602/1973; D.Lgs. 112/1999 (Riscossione tramite Ruolo); D.L. 564/1994 convertito in Legge 656/1994 (autotutela)

Cosa fare

L'utente deve rispondere entro trenta giorni dalla notifica; in caso di mancata risposta o risposta incompleta l'ufficio Tributi procede ad accertamento d'ufficio entro cinque anni dall'anno accertabile.

Documentazione da allegare
Copia documento di identità, copia documentazione comprovante il fatto che il tributo non è dovuto o è dovuto in misura diversa; copia planimetria immobile occupato.

Documenti e link

Direttiva per la qualità dei servizi on line e la misurazione della soddisfazione degli utenti

Commenta la seguente affermazione: "ho trovato utile, completa e corretta l'informazione."
  • 1 - COMPLETAMENTE IN DISACCORDO
  • 2 - IN DISACCORDO
  • 3 - POCO D'ACCORDO
  • 4 - ABBASTANZA D'ACCORDO
  • 5 - D'ACCORDO
  • 6 - COMPLETAMENTE D'ACCORDO
X
Torna su