Cittadinanza

Descrizione

Istruttoria ai fini del conferimento della cittadinanza italiana

 

Nel caso della richiesta di cittadinanza per matrimonio e per residenza, l’istanza è formulabile esclusivamente per via telematica sul sito del Ministero dell’Interno. In tal senso si invita per ogni informazione a rivolgersi all’Ufficio Territoriale del Governo (“Prefettura”) competente per territorio.

Per quanto concerne i casi che coinvolgono direttamente l’Ufficio Stato Civile, si invita a rivolgersi ad esso negli orari d’ufficio, fissando eventualmente un appuntamento telefonico.

Normative di riferimento

  • Legge 5 febbraio 1992, n. 91
  • D.P.R. 12 ottobre 1993, n. 572
  • D.P.R. 18 aprile 1994, n. 362
  • Legge 14 dicembre 2000, n. 379
  • D.L. 4 ottobre 2018, n. 113 (così come convertito in legge)

Cosa fare

Modalità con le quali gli interessati possono ottenere le informazioni relative ai procedimenti in corso che li riguardino

presso Ufficio di Stato Civile - Via Principe di Piemonte, 32

  • Tel.0836633403 - 0836633425

Modalità per l'effettuazione dei pagamenti

per la cittadinanza per matrimonio e per residenza: versamento di contributo al Ministero dell’Interno  di € 250,00

Documenti e link

Atti e documenti da allegare all'istanza: elenco documentazione:

Direttiva per la qualità dei servizi on line e la misurazione della soddisfazione degli utenti

Commenta la seguente affermazione: "ho trovato utile, completa e corretta l'informazione."
  • 1 - COMPLETAMENTE IN DISACCORDO
  • 2 - IN DISACCORDO
  • 3 - POCO D'ACCORDO
  • 4 - ABBASTANZA D'ACCORDO
  • 5 - D'ACCORDO
  • 6 - COMPLETAMENTE D'ACCORDO
X
Torna su