IL COMUNE DI GALATINA ADERISCE AL PROGETTO "TRENO DELLA MEMORIA 2019"

Le domande di partecipazione vanno presentate entro il 7 dicembre 2018.

Dettagli della notizia

 

Il Comune di Galatina aderisce al progetto “Treno della Memoria 2019”, promosso dall'Associazione Culturale "Treno della Memoria" con sede a Torino.

L’iniziativa, che mira a stimolare nei suoi partecipanti la consapevolezza del ruolo di cittadini attivi,  prevede un viaggio nella Storia e nella Memoria attraverso la riscoperta dei luoghi e delle storie delle persone che hanno vissuto la Seconda Guerra Mondiale.

Nel viaggio è programmata una tappa a Cracovia con visita guidata all’ex ghetto ebraico ed ai campi di concentramento e sterminio di Auschwitz-Birkenau.

L’Amministrazione comunale di Galatina ha previsto la partecipazione di n. 3 giovani galatinesi, di età compresa tra i 18 e i 30 anni. La quota di partecipazione è di € 350,00. Il Comune di Galatina cofinanzierà parte della quota di partecipazione con  un importo di € 200,00 per singolo partecipante.

Ciascun partecipante dovrà pertanto versare la quota residua di € 150,00.

Coloro che intendono partecipare possono comunicare la propria adesione con apposito modulo di domanda, scaricabile dalla sezione “Documenti allegati”,  entro il 7 dicembre 2018.

Tra le domande di partecipazione pervenute saranno sorteggiati i tre candidati che, previa verifica dei requisiti e nel rispetto della parità di genere, saranno ammessi a partecipare al progetto.

Per informazioni dettagliate consultare l’allegato Avviso pubblico.

Direttiva per la qualità dei servizi on line e la misurazione della soddisfazione degli utenti

Hai trovato utile, completa e corretta l'informazione?
  • 1 - COMPLETAMENTE IN DISACCORDO
  • 2 - IN DISACCORDO
  • 3 - POCO D'ACCORDO
  • 4 - ABBASTANZA D'ACCORDO
  • 5 - D'ACCORDO
  • 6 - COMPLETAMENTE D'ACCORDO
Torna a inizio pagina